Il Naso in Tasca: il corso per clowndottori

logo
E’ ancora possibile essere ammessi al corso di formazione per clowndottori partecipando alla pre-selezione di recupero del 8 settembre! l’Associazione “Il Naso in tasca” invierà maggiori informazioni agli interessati che vorranno scrivere  a ilnasointasca@gmail.com o  telefonare al 3357460827.
l’Associazione “Il Naso in tasca” ha già 15 aspiranti clowndottori che hanno partecipato alla prima selezione del 22/23 giugno.  L’8 settembre accetteranno al massimo 20 nuovi aspiranti corsisti per cui affrettatevi a rispondere, accetteranno le richieste di iscrizione in base all’ordine cronologico con cui ci arriveranno.
Ecco intanto alcune indicazioni di massima:
La  OdV svolge l’attività di clownterapia  dal 2001, attualmente tramite 50 volontari, nel territorio biellese ed eporediese. In particolare in diversi reparti degli ospedali di Biella e Ivrea (pediatria, geriatria, chirurgia, traumatologia, riabilitazione, a Ivrea anche SPDC), nelle Case per anziani, in carcere, negli istituti per disabili, nelle missioni all’estero, nelle scuole, nell’emergenza terremoto, in progetti specifici e in generale nelle situazioni di disagio, il tutto come documentato nel Bilancio Sociale dell’associazione .
Per diventare clowndottore è richiesta un’età minima di 25 anni.

Non è richiesto nessun requisito di conoscenze educative, psico-pedagogiche o mediche; basta la giusta predisposizione nei confronti dell’attività, la voglia di mettersi in gioco e l’impegno a frequentare i momenti formativi che, per quanto divertenti e ludici, non sono proprio una passeggiata in termini di tempo richiesto e risorse emotive.

Il corso di formazione è un percorso impegnativo di crescita personale e di gruppo di almeno 120 ore, più tirocinio, diluito nell’arco temporale di circa un anno, tenuto prevalentemente nella sede operativa di Gaglianico.
Si inizia con una fase di pre-selezione, costituita da un fine settimana di laboratori e attività finalizzate a mettere a fuoco i propri talenti ed i propri limiti. Se queste giornate si concludono positivamente, ha inizio la parte teorica tenuta dalla  psicoterapeuta dell'associazione, in genere una sera a settimana per i primi mesi. Successivamente si svolgono laboratori pratici di improvvisazione teatrale, palloncini, micromagia , clownerie, ecc.. tenuti da formatori molto bravi.
La parte pratica si svolge in alcuni week end (sabato e domenica dal mattino a metà pomeriggio) per circa un fine settimana al mese durante il periodo del corso.
Finito il percorso teorico-pratico inizierà il tirocinio in ospedale e in casa di riposo guidati dai clowndottori più esperti.
A TTENZIONE: Tassativamente è obbligatorio frequentare almeno il 70% del corso teorico-pratico per poter accedere al tirocinio.
Non tutti superano il percorso, durante il quale  è costantemente valutata l’attitudine a diventare clowndottori, anche durante i tirocini, ma comunque vale la pena di tentare e in ogni caso serbare il ricordo di una splendida esperienza.
Dopo il superamento del corso di formazione e il “diploma” da clowndottore, l’impegno minimo richiesto ogni anno sarà poi di:
– 12 servizi di missione (ogni servizio dura circa 3/4 ore);
– almeno due volte l’anno partecipare alla supervisione che organizziamo mensilmente con la nostra psicoterapeuta che ci segue costantemente per aiutarci a gestire al meglio le emozioni;
– almeno un evento formativo tra quelli che verranno proposti durante l’anno;
– coinvolgimento nelle attività utili al buon andamento della nostra Organizzazione di Volontariato come assemblee, riunioni, manifestazioni pubbliche, ecc.
Gli interessati che possono scrivere a ilnasointasca@gmail.com o  telefonare al 3357460827.

Vai alla pagina:Chi Siamo

Vai alla pagina:Settori informativi

Vai alla pagina:What's on

Vai alla pagina:Servizi

 Servizi culturali e del tempo libero - Comune di Cossato