Dal Rinascimento al Neoclassico. Le stanze segrete di Vittorio Sgarbi

Dal Rinascimento al Neoclassico. Le stanze segrete di Vittorio Sgarbi

Dal 21 settembre 2017 al 14 gennaio 2018 Castello di Novara, piazza Martiri

Oltre 120 opere della collezione della Fondazione Cavallini Sgarbi sono esposte nell'ala nord del Castello di Novara, in piazza Martiri, fino al 14 gennaio. Le opere offrono un'ampia panoramica che punta la luce sulle principali scuole italiane: da quella lombarda a quella marchigiana, passando per quelle veneta, ferrarese, emiliana e romagnola, toscana e romana.

ORARI

Da Lunedì a Domenica dalle 10:00 alle 19:00.

APERTURE STRAORDINARIE: ultimo Venerdì del mese dalle 10:00 alle 23:00

CHIUSURA STRAORDINARIA: mattina del 25 Dicembre (aperto dalle 16:00 alle 21:00)

La biglietteria chiude un'ora prima (ultimo ingresso).

INGRESSO

Intero € 10,00

Ridotto € 7,00 Over 65; Under 26; gruppi 15-25 persone; studenti universitari

Scuole € 5,00

INGRESSO GRATUITO

Bambini fino a 6 anni; diversamente abili (invalidi e grandi invalidi) e un accompagnatore per chi ne abbia necessità; giornalisti professionisti e pubblicisti mediante presentazione della tessera dell'Ordine solo previo accreditamento presso l'ufficio stampa della mostra; guide turistiche mediante presentazione del patentino.

PER INFO, PRENOTAZIONI E VISITE GUIDATE:

ATL Turismo Novara Tel. 0321.394059 - info@turismonovara.it

orari: da Lunedì a Venerdì: 9:00-13:00 e 14:00-18:00; Sabato 10:00-17:00

Per le giornate di Sabato, Domenica e festivi è possibile prenotare una visita guidata per un costo di 4 euro a persona oltre al prezzo del biglietto. Le visite si effettueranno con un minimo di 10 persone partecipanti alle ore 11 o alle ore 16. Prenotazione obbligatoria presso ATL di Novara dal lunedì al giovedì.

PER INFO E BIGLIETTERIA: lestanzesegrete.sgarbi@gmail.com  - 334 6273975

http://lestanzesegretedivittoriosgarbi.it/

Vai alla pagina:Chi Siamo

Vai alla pagina:Settori informativi

Vai alla pagina:What's on

Vai alla pagina:Servizi

 Servizi culturali e del tempo libero - Comune di Cossato