Forte di Bard

MOSTRE IN CORSO

Nel segno di Dante, tra illustrazione e fumetto 25/09/2021 - 06/01/2022

Nell’ambito delle celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, il Forte di Bard organizza - dal 25 settembre 2021 al 6 gennaio 2022 all’interno dell’Opera Mortai - la mostra Nel segno di Dante tra illustrazione e fumetto. L’esposizione, curata da Paola Persello e Bruno Testa, presenta uno straordinario viaggio nel mondo di Dante e della sua Commedia, attraverso una galleria di importanti illustratori e fumettisti. La capacità di Dante è stata quella di avvicinare la letteratura ad una fruizione più immediata, collettiva. Allo stesso modo, la capacità narrativa dell’illustrazione è da sempre utilizzata dall’uomo come medium comunicativo democratico, globale, inclusivo.

Per maggiori dettagli: www.fortedibard.it/mostre/nel-segno-di-dante-tra-illustrazione-e-fumetto/

Informazioni

T. + 39 0125 833811 | info@fortedibard.it | www.fortedibard.it
Orari
Martedì-venerdì: 10.00-18.00
Sabato, domenica e festivi: 10.00-19.00 - Lunedì chiuso
Biglietti
Tariffa unica: 5,00 euro
Ingresso gratuito per la fascia d’età compresa tra 0 e 25 anni


Antonio Ligabue e il suo mondo 29/10/2021 - 09/01/2022

Dal 29 ottobre 2021 al 9 gennaio 2022, il Forte di Bard ospiterà una mostra antologica dedicata alla figura di Antonio Ligabue. L’esposizione Antonio Ligabue e il suo mondo ne ripercorrerà l’intero percorso artistico, dalla fine degli anni ’20 al 1962, quando fu costretto a interrompere la sua attività, senza mai più riprenderla, sino al 1965, anno della sua morte.

La rassegna, curata da Alessandro Parmiggiani, intende fare conoscere i diversi strumenti attraverso i quali Ligabue si è espresso nel corso della sua attività, privilegiando in particolare la pittura con alcuni veri e propri capolavori. Ma non mancheranno sculture, disegni e incisioni provenienti da collezioni private, da raccolte pubbliche e da fondazioni bancarie.

Per maggiori informazioni: www.fortedibard.it/mostre/antonio-ligabue/


La memoria dell’Aosta. Il Sacrario del 4° Reggimento Alpini 03/02/2021 - 31/05/2022

Le sale espositive del Museo delle Fortificazioni e delle Frontiere del Forte di Bard ospitano l’esposizione dei cimeli appartenenti allo storico Sacrario del Battaglione Aosta e del 4° Reggimento Alpini, sino ad oggi conservati all’interno della Caserma “Cesare Battisti” di Aosta.

La mostra “La memoria dell’Aosta. Il Sacrario del 4° Reggimento Alpini” presenta 124 pezzi tra i più rappresentativi e significativi della storia del Battaglione Aosta e del 4° Reggimento: tra essi, i diari storici dei Battaglioni, lettere e fotografie dal fronte, uniformi d’epoca ed effetti personali appartenuti a coloro che fecero la storia del Battaglione e del Reggimento. La mostra è organizzata dal Forte di Bard e dal Centro Addestramento Alpino dell’Esercito Italiano con Gianni Ardoino per l’attività di ricerca ed è curata da Gianfranco Ialongo e dall’Associazione Forte di Bard.

L’esposizione resterà al Forte di Bard sino al 31 maggio 2022.

Per maggiori dettagli: www.fortedibard.it/mostre/la-memoria-dellaosta-il-sacrario-del-4-reggimento-alpini/

Link articolo

Vai al collegamento:Forte di Bard

Vai alla pagina:Chi Siamo

Vai alla pagina:Settori informativi

Vai alla pagina:What's on

Vai alla pagina:Servizi

 Servizi culturali e del tempo libero - Comune di Cossato