Cosa mettere in valigia e cosa occorre in vacanza.

Cosa mettere in valigia e cosa occorre in vacanza.
da ildan Firenze in valigia

*Se viaggiate in aereo, non fate mai una valigia dedicata ad ogni singolo componente della famiglia, ma distribuite il più possibile gli abiti di ciascuno in tutti  bagagli. In questo modo, anche se una delle valigie dovesse andare persa…  i danni saranno limitati!
*Se viaggiate soli, tenete sempre nel bagaglio a mano l’indispensabile per sopravvivere almeno due giorni!

*Consulta il sito: http://www.viaggiaresicuri.it/

Documenti personali
Documenti di viaggio
Soldi e dintorni
Medicine
Igiene
Vestiario
Se ci sono bambini
Se ci sono animali
Se si affitta un alloggio o si noleggia un camper

Varie
Prima di partire

* carta di identità (controlla che non sia scaduta e che sia valida per l’espatrio)
* lasciapassare per i minori di 15 anni
* passaporto (controlla la scadenza, il bollo e il vistose occorre. Per gli USA è
necessario il passaporto elettronico). Se hai figli iscritti sul passaporto ricordati che dopo ui 10 anni di età va messa la foto identificativa.
* patente (italiana o equivalente internazionale)
* cartaverde  e documenti auto
* tessera sanitaria valida anche all'estero
Se lo ritieni necessario:
* gruppo sanguigno, vaccinazioni, allergie, e info sanitarie importanti
* certificati di vaccinazione (controlla l’elenco delle vaccinazioni obbligatorie e consigliate per la tua destinazione)
* estremi delle assicurazioni sanitarie (e relativi numeri telefonici) – Si possono stipulare assicurazioni temporanee ( consigliate per i paesi extra CEE).
* indirizzi e numeri di telefono delle rappresentanze diplomatiche italiane dei Paesi che si intendono visitare.
Eccesso di zelo:
* Fotocopia dei documenti personali e di viaggio (in caso di furto o smarrimento degli originali)

* Biglietti di viaggio
* Prenotazioni varie (alberghi, auto a noleggio, ecc)
* Foglio con il programma del viaggio (orari, coincidenze,ecc)
* Cartine, guide turistiche e descrizione dei percorsi (tutto materiale che puoi trovare da noi! )

* Carte di credito e Bancomat (con relativi PIN e numeri telefonici per bloccarle)
* Contante ( valuta estera se la meta non è un paese che usa l’euro- prenotala per tempo alla tua banca).  Stampati un promemoria della conversione monetaria http://it.finance.yahoo.com/valute/convertitore
* Portavaluta da indossare sotto gli indumenti o cintura con cerniera interna
* Carte/ tessere per sconti ( tessera ostelli, carta giovani, ecc)

( soprattutto se hai figli al seguito. L’elenco va tarato in base e a seconda di quali acciacchi soffrite…e della meta delle vostre vacanze):
* termometro
* cerotti ( normali, cerotti strip adesivo per la sutura delle ferite, acqua resistenti).
* disinfettante ( vanno bene anche i fazzoletti disinfettanti) o mercurio cromo
* antipiretico
* antidolorifico
* crema per contusioni
* antinausea da viaggio
* per "andare in bagno" ( microclismi) …e per non andarci 
* o semplicemente fermenti lattici
* antivomito
* stick anti zanzare e repellente
* dopo puntura
* garze
* cotone
* spray nasale o soluzione fisiologica
* spray gola
* antistaminico
* antibiotico a largo spettro ( se non siete in grado di sostenere conversazioni con il medico in un paese straniero)
* preservativi/contraccettivi
Se preferite affidarvi alla medicina omeopatica: http://www.sanihelp.it/news/scheda/1519.html

* spazzolino (con la capsula proteggi setole)
* dentifricio
* filo interdentale
* colluttorio
* sapone
* bagno schiuma
* shampoo ( se parti in aereo usa un bagno +shampoo)
* se non ne puoi fare a meno : phon (attenzione alla tensione della rete elettrica ed a al tipo di presa di corrente)
* pettine o spazzola
* crema solare protettiva e doposole
* burro di cacao o proteggi labbra
* bastoncini per le orecchie
* deodorante
* forbicine (se andate in aereo non mettetele nel l bagaglio a mano!)
* fazzoletti (di carta e rinfrescanti)
* copriwater di carta
* per trucchi, occorrente per la depilazione, profumi e creme lasciamo a voi ( e alla vostra capacità di camallaggio!)
* assorbenti igienici (interni/esterni) e bustine per riporli
* nell’altro caso: occorrente per la barba (rasoio, schiuma da barba, dopobarba, ecc)

* abbigliamento intimo
* calze/calzettoni
* abbigliamento per la notte
* canotte
* T- shirt
* camicie
* felpe, pile o maglioni.
* pantaloni lunghi ( ideale un paio che con la zip trasformi in bermuda)
* pantaloni corti e/o gonne ( a seconda del genere)
* pareo o copri costume
* costumi da bagno
* occhialini, cuffia da piscina, maschera, pinne ( a seconda della meta)
* cappellino con visiera / cuffia ( in inverno)
* tuta da ginnastica
* giacca a vento ( “pesantore” a seconda della meta e stagione)
* foulard o pareo leggero per coprirsi all’entrata di luoghi sacri altrimenti non visitabili.
* ciabatte di gomma
* sandali o infradito
* scarpe da trekking, ginnastica, ecc
Al mare:
* borsa spiaggia
* telo mare e/o stuoia
* per i bambini : braccioli e giochi gonfiabili, una piscinetta  se il bimbo è molto piccolo.
* giochi da spiaggia: racchettoni, pallone, bocce...
* ombrellone o tendina “paravento”
In montagna per gita facile estiva ( ecluse  ovviamente le  cibarie):
* un cambio sempre a portata di mano (in caso di pioggia / sudata)
* binocolo ( attenti a cosa guardate!)
* borraccia
* bussola e altimetro
* racchetta o bastone da passeggiata (con proteggi-punta per l'asfalto)
* tessera CAI/tessera per i timbri dei rifugi
* sacco a pelo o sacco letto
* se vai a sciare:
* vestiario per sci
* occhiali, casco, guanti.
* attrezzatura sci

* carrozzina o passeggino
* zanzariera
* parapioggia
* borsa con l'occorrente per il cambio
* gomma piuma rivestita plastica= fasciatoio leggero e asciugamano
* pomata per il cambio pannolino e fazzoletti appositi
* pannolini
* pannolini da piscina o costume contenitivo
* tutine in quantità
* canottiere e mutandine o body
* calzini e scarpine
* se necessario: succhiotti, porta-succhiotti e mollette-ferma-succhiotto
* occorrente per il bagnetto
* occorrente per il latte ( se non basta la mamma!)
* se è l’ora dello svezzamento partite con i prodotti di fiducia ( olio, parmigiano, grattugia, pappe, grattugia verdure, ecc)
* bavaglini ( ci sono quelli usa e getta / “raccoglitivi” se il bimbo sta iniziando lo svezzamento)
* lettino da campo ( se non è presente dove andrete)
* una traversa-cerata per il letto
* seggiolino da tavolo
* riduttore per water o “vasino”
* seggiolino per auto ( ricordatevi di prenotarlo se noleggiate
* colori e carta
* libretti
* sonaglini o giocattoli

* occorrente per dormire
* guinzaglio
* occorrente per raccogliere i bisogni
* occorrente per bere e mangiare
* occorrente per trasporto

* accappatoio
* asciugamani
* lenzuola (coperte se necessario)
* federe per cuscini
* cuscini (camper)
* stoviglie, posate, scola pasta e pentole (camper)
* fiammiferi e accendino
* carta igenica ( per il camper ci vuole carta igienica sottile o a dissolvimento rapido, a seconda della scuola di pensiero)
* un paio di forbici tuttofare
* sacchetti per spazzatura
* chiudi pacchi
* detersivo per pulizie
* detersivo piatti
* strofinaccio
* spugna per lavare pentole e lavello
*  strofinaccio per asciugare per terra scopetta e paletta (camper)
* presina
* tinozza in plastica per il bucato ( corda, mollette e detersivo già in elenco) (camper)
* cavatappi e apriscatole
* Cibarie  (quanto basta per sopravvivere i primi giorni ):
* olio
* aceto
* sale
* zucchero
* vino
* acqua minerale ( se in camper ….all’estero è crissima)
* pasta
* sugo
* scatolame
* biscotti o cereali
* latte a lunga conservazione
* cacao
* caffè e caffettiera ( anche in alloggio se andate all’estero!)

* snack o frutta per il viaggio
* bottiglietta d'acqua in plastica da mezzo litro ( per le ricariche…) o borraccia
* telefono cellulare, caricabatterie (normale e da auto), auricolare
* presa elettrica multistandard. Attenzione agli standard di corrente: non tutto il mondo va a 220.
* macchina foto digitale/ videocamera e accessori (borsa, memory card, caricabatteria, cavalletto, flash, obiettivi, ecc.)
* penna e block-notes
* notebook e accessori ( se non potete farne a meno)
* navigatore satellitare/antenna GPS ( se non potete farne a meno)
* lettore mp3 e auricolare
* coltellino multiuso (attenzione, come per le forbici non si può portare in aereo nel bagaglio a mano!)
* kit cucito
* nastro adesivo
* tubo di detersivo liquido da viaggio o panetto di sapone
* piccola torcia o frontalino (con pila carica)
* accendino e/o fiammiferi
* libri e giornali
* ombrello pieghevole o mantellina
* occhiali da sole
* occhiali da vista di riserva ( se siete come Beppe la talpa) o lenti a contatto, contenitore e liquidi vari
* zaino o borsa pieghevole
* borsa termica e ghiaccio SET
* contenitore ermetico
* sacco per la biancheria sporca
* foto tessera ( se dovete fare abbonamenti per i mezzi pubblici, ecc)
* giochi vari (un mazzo di carte, scacchi, dadi, cluedo, ecc.)
* tubo di detersivo liquido da viaggio o panetto di sapone, se è il caso corda e mollette.
* se vai in vacanza con la tua auto: copie di riserva delle chiavi
* indirizzi e telefoni utili  (alberghi, noleggio auto, agenzia viaggio, compagnie aeree, banca,
ecc)
* PIN e PUK del telefonino
* agendina e rubrica con gli indirizzi e i CAP per le cartoline … se vale la pena di “condividere” la località che visiti con qualcuno …e se costa meno di un MMS.

* ricordati le chiavi di casa…o te le porti dietro o le affidi ad amici/ parenti
* fare la fotocopia di tutti i documenti importanti, delle carte di credito e così via da lasciare in mani fidatissime in caso di necessità
* chiedi al vicino di svuotare periodicamente la tua cassetta della posta
* buttare la spazzatura
* controllare i cibi rimasti in dispensa e in frigo
* bagna le piante
* chiudere la chiavetta centrale del gas
* spegnere la caldaia( se è estate, diversamente regola al minimo)e/o lo scaldabagno
*ricaricare la batteria del cellulare (e ricordarsi di non lasciare il caricabatteria attaccato alla presa! Anche perché è meglio portarselo dietro! )
* verificare, se si possiede una SIM card con credito,il residuo  e in caso ricaricare per tempo
* verificare se ci sono promozioni tariffarie offerte da proprio operatore mobile per pagare meno le telefonate all'estero
* verificare se nel paese di destinazione il proprio cellulare funziona
* staccare le prese di corrente e l’antenna della televisione dal muro (ad evitare problemi in caso di temporali)
* staccare completamente i cavi alimentazione del PC
* etichettare ogni bagaglio indicando: nome, cognome, indirizzo completo, numero di cellulare sempre acceso, con anche il prefisso internazionale (per l’Italia e’ "+39" )
* verifica il limite dei bagagli (peso e dimensioni) che puoi portare in aereo (separatamente per la cabina e per la stiva), di solito si può portare in cabina un solo bagaglio che abbia la somma dei tre lati (lunghezza, larghezza e profondita’) non superiore a 135 cm.
* riponi chiavi, tessere, badge, ecc. in un posto facile da ricordare al ritorno

sicuramente c’è altro, ma intanto si dimentica sempre qualcosa!

 Servizi culturali e del tempo libero - Comune di Cossato