SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE

locandina

EnAIP Biella e Confesercenti del Biellese organizzano un corso per chi intenda svolgere un'attività di somministrazione di alimenti e bevande in qualunque forma (bar, ristorante, pizzeria, birreria, ecc..) e chi intenda esercitare il commercio di generi alimentari al dettaglio, all'ingrosso, in forma ambulante o nei confronti di una determinata cerchia di persone (cooperative o circoli).

Obiettivo del corso è fornire le conoscenze necessarie per poter agevolmente superare l'esame presso la Camera di Commercio, fornendo inoltre strumenti che consentano di organizzare e condurre la propria attività in maniera razionale e con le necessarie conoscenze normative. Oltre alla frequenza del corso ed al superamento dell'esame è necessario essere maggiorenni e in possesso dei requisiti morali.

Gli argomenti che verranno trattati nel corso saranno:

• Costituzione ed avvio dell'impresa commerciale (Diritto di società commerciali; Legislazione del commercio e dei Pubblici esercizi; Norme in materia di igiene e sicurezza di lavoro)

• Marketing e gestione commerciale

• Strategie di prodotto e gestione delle scorte (Nozioni e concetti generali; Elementi e strategie di vendita e comunicazione; Criteri e metodi per la formulazione dell'assortimento, prezzi, ecc..; Tecniche di vendita e comunicazione; Strategie di prodotto, lay out, display; Gestione delle scorte, inventari, ecc.),

• Tutela del consumatore e della privacy

• Gestione d'impresa commerciale (Contabilità; Bilancio; Analisi e indici; La gestione del budget; Controlli)

• Gestione Amministrativa (Fisco e Tributi; Legislazione del lavoro; Titoli di credito e servizi bancari)

• Merceologia

• HACCP

• Norme igieniche e sanitarie.

Il corso si terrà presso Confesercenti del Biellese ed avrà una durata di 100 ore in orario serale.

Per informazioni e iscrizioni: Confesercenti del Biellese Via Bertodano, 13/A - Biella Tel. 015.35.17.68 – 015.35.27.30 Fax 015.26.092 confb@bmm.it 

 Servizi culturali e del tempo libero - Comune di Cossato